Assegnazione della tesi
Lo studente è tenuto a presentare in Segreteria studenti, almeno 6 mesi prima della sessione di laurea, apposito modulo contenente la domanda di assegnazione tesi debitamente firmata dal Professore relatore e dallo studente stesso con l’indicazione della materia scelta.
Con il consenso del Docente lo studente può avere assegnata la tesi di laurea in una materia nella quale non abbia sostenuto l’esame di profitto, purché si tratti di materia insegnata nel corso di laurea.
Domanda di laurea
Al fine dell’ammissione all’esame di laurea, la relativa domanda deve essere presentata almeno 30 giorni prima della seduta di laurea.

La domanda deve essere accompagnata da una dichiarazione recante il titolo della tesi, firmata dal relatore, che autorizza la discussione della tesi.
Consegna della tesi
Nel termine di 7 giorni precedenti la seduta il candidato deve consegnare in Segreteria studenti una copia della tesi in formato elettronico (.pdf) ed un frontespizio della tesi firmata dal relatore e dallo studente (in originale), nonché due copie della tesi in formato cartaceo da consegnare rispettivamente al relatore ed al correlatore.
Condizioni per l’esame di laurea
Per poter accedere all’esame di laurea il candidato deve avere superato tutti gli esami di profitto, ed essere in regola con il pagamento delle tasse. Quest’ultimo accertamento deve essere effettuato tempestivamente a cura dei laureandi, direttamente presso la Segreteria Studenti.

 

Nel caso di cancellazione dalla seduta di laurea occorre inviare una mail al seguente indirizzo della Segreteria studenti:
segreteria-studenti@juris.uniroma2.it