Corso di Laurea in Scienze dell’Amministrazione e delle Relazioni Internazionali

Corso di laurea triennale in Scienze dell’Amministrazione e delle Relazioni Internazionali

Il Corso in pillole
Il Corso di laurea triennale in Scienze dell’Amministrazione e delle Relazioni Internazionali propone una formazione spiccatamente interdisciplinare, integrando i tradizionali insegnamenti politologici e sociologici con i principali insegnamenti giuridici ed economici.
Tale peculiare taglio didattico, adottato sin dal primo anno, si declinerà poi, al terzo anno, in curricula distinti (economico, giuridico, storico-politico), che consentiranno di sviluppare più specifiche competenze nell’ambito scelto dal laureando.
Per essere ammesso lo studente dovrà partecipare a un test mirato a verificare le conoscenze richieste per l’accesso e l’adeguatezza della preparazione, il mancato superamento del test non preclude la possibilità di immatricolarsi.
L’anno accademico è diviso in semestri. Il piano di studio è comprensivo delle attività obbligatorie, di attività formative previste come opzionali e di attività scelte autonomamente.
Le lezioni frontali e le esercitazioni mirano a erogare conoscenze e sviluppare capacità di comprensione. Accanto alla didattica tradizionale sono previste ulteriori attività caratterizzate da seminari, dibattiti, simulazione di casi pratici, project work.
Il corso prepara gli studenti ad operare in vari ambiti, quali ad esempio: la Pubblica Amministrazione e il settore pubblico allargato, l’impresa e le strategie imprenditoriali, le relazioni internazionali, la comunicazione e il marketing.
A coronamento del percorso di studio lo studente laureato potrà specializzarsi nel conseguimento di una laurea magistrale in Economia o Lettere o Scienze Politiche. Egli, altresì, ha un collegamento privilegiato sul piano dei riconoscimenti degli esami previsti nella Laurea a ciclo unico in Giurisprudenza.

Sito web www.scienzepolitiche.uniroma2.it
Consulta il Diario degli esami

  Scienze Politiche Tor Vergata